Villa Romana de Noheda

Rispondi
Avatar utente
tigranes
Vigintivir
Messaggi: 56
Iscritto il: 09/08/2018, 8:59

Villa Romana de Noheda

Messaggio da tigranes » 20/07/2019, 7:34

Ferie in Spagna ? Non perdetevi la "Villa de Noheda", da oggi finalmente aperta al pubblico dopo un lungo contenzioso legale.
I mosaici della Villa (datata all'età di Teodosio) rivaleggiano, per estensione e qualità artistica, con quelli della "Villa di Casale" a Piazza Armerina.

https://www.ilgiornaledellarte.com/arti ... OkLsPYbqSs

https://cultura.castillalamancha.es/pat ... -de-noheda

Avatar utente
Publius Metilius
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 49
Iscritto il: 25/07/2018, 18:16
Località: Roma

Re: Villa Romana de Noheda

Messaggio da Publius Metilius » 21/07/2019, 20:08

Spettacolare, princeps! Una cosa da mozzare il fiato... Ma...: un parente di Teodosio il committente del mosaico? Avrebbe commissionato un mosaico che è un tripudio alle figure e ai miti del paganesimo sotto il regno di chi proibì il culto pagano e fece della religione cristiana l'unica e obbligatoria? E' vero che l'imperatore stesso sancì la possibilità di confermare gli oggetti di culto pagano cui venisse riconosciuto valore artistico, ma un conto è "sdoganare" il passato e un conto è persistere nell'errore contra leges. Vogliamo retrodatare il mosaico a un po' prima del 380? ;)

Avatar utente
Caecilius Optatus
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 80
Iscritto il: 25/07/2018, 16:08
Località: Milano

Re: Villa Romana de Noheda

Messaggio da Caecilius Optatus » 22/07/2019, 11:38

Mosaici sensazionali, accidenti !
Sinceramente, non essendo un esperto, non ho idea se possano appartenere alla fine del IV secolo d.C.; di certo dalle visioni fotografiche (e dalle acconciature) lo stile è più maturo dei mosaici di Piazza Armerina, di inizio IV secolo.
Il dettaglio del mito di Ippodamia e Pelope raffigura un uomo con le fattezze dell'Imperatore Giuliano, meglio : del classico filosofo tardo antico con barba curata e postura serena, per cui non retrodaterei troppo il mosaico.
Certo non capisco come possano dire con certezza che la villa apparteneva ad un parente di Teodosio, ma è anche vero che un conto sono le raffigurazioni religiose all'interno delle basiliche cristiane, un conto quelle all'interno di lussuose ville o abitazioni private.
Ad ogni modo mosaici splendidi, valgono davvero un viaggio in Castiglia :D

Rispondi