Elmo a maschera: un principe Numida?

Rispondi
Avatar utente
tigranes
Vigintivir
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/08/2018, 8:59

Elmo a maschera: un principe Numida?

Messaggio da tigranes » 28/06/2019, 10:19

Lo storico Raffaele D'Amato ha recentemente presentato un nuovo "Elmo a Maschera Romano" presso la casa d'aste "Timeline Auctions" di Londra.

https://www.youtube.com/watch?v=2UvDbd7 ... qE0T1gK-Ik

La maschera riprodurrebbe le fattezze di un giovane Numida, e si andrebbe ad affiancare alle più note tipologie di "Greci" ed "Amazzoni" tipiche di questa particolare categoria di elmi da "Hippika Gymnasia" (v. Flavio Arriano).
L'elmo è stato comprato per £ 32,500

Avatar utente
Caecilius Optatus
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 77
Iscritto il: 25/07/2018, 16:08
Località: Milano

Re: Elmo a maschera: un principe Numida?

Messaggio da Caecilius Optatus » 28/06/2019, 17:28

Grazie Tig, molto interessante.
D'Amato ipotizza il volto di Lusius Quietus, ipotesi senz'altro affascinante anche se azzardata.
L'entusiasmo di D'Amato per la romanità è trascinante e gliene si deve rendere merito, si aderisca o meno a molte delle sue ipotesi o idee sull'esercito romano, spesso oltre le righe.

Avatar utente
Publius Metilius
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 47
Iscritto il: 25/07/2018, 18:16
Località: Roma

Re: Elmo a maschera: un principe Numida?

Messaggio da Publius Metilius » 02/07/2019, 14:54

Grazie della comunicazione, Tig. E' un peccato che nel filmato non ci si sia soffermati un po' più precisamente sui particolari della maschera: dovendo trattarsi - secondo l'ipotesi - della celata (basculante?) di un elmo a maschera, si dovrebbero vedere i punti di giunzione con il corpo madre dell'elmo, assolutamente necessari. Sarebbe stato anche interessante sapere il luogo di ritrovamento (non mi sembra sia stato detto da D'Amato) della maschera. Potrebbe raffigurare Lusius Quietus, o forse addirittura essere stata la maschera dell'elmo di Lusius Quietus? Mah... Lusius Quietus rivestiva nello stato maggiore di Traiano un posto importante, per essere stato rappresentato al suo fianco sulla Colonna Traiana, e sarà anche stato a capo della cavalleria leggera (moolto leggera) mauritana, ma ho i miei dubbi che si mettesse fisicamente alla testa delle sue turmae. E, tutto sommato, cosa avrebbe dovuto farsene Lusius Quietus di una maschera con il suo volto? E se non era la sua, chi altri avrebbe dovuto volere una maschera con le fattezze del suo volto? Non so, la cosa mi rende perplesso. Come mi rende perplessa la descrizione della carica di cavalleria che D'Amato evocativamente illustra: come se la cavalleria romana dei primi anni del 2° secolo d.C. fosse una sorta di linea di clibanarii gettata contro le fanterie per travolgere e rullare qualunque cosa gli si ponesse di fronte grazie al proprio peso e alla potenza dei propri cavalli... Ma la cavalleria romana - dotata di cavallini piuttosto bassi al garrese - non serviva quasi esclusivamente per prendere contatto con il nemico e infastidirlo con cariche veloci prima che la battaglia fosse decisa dalle fanterie, e dopo la battaglia gettarsi all'inseguimento dei nemici fuggitivi e sbandati per finire il lavoro o raccogliere prigionieri? Boh...

Avatar utente
tigranes
Vigintivir
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/08/2018, 8:59

Re: Elmo a maschera: un principe Numida?

Messaggio da tigranes » 02/07/2019, 18:05

Grazie Caec e Met

Non nascondo di nutrire anch'io qualche dubbio sull'elmo e sulla sua attribuzione a Lusio Quieto.
L'assenza di una cerniera con un ipotetico "elmo madre" non deve però stupirti: D'Amato, nel video, fa riferimento all'elmo a maschera di Kostol (Museo di Belgrado) e a quello di Stockstadt che, sul retro, presentano entrambe dei fori utili a legare un paranuca morbido e un collare di chiusura. Pare che anche quest'elmo sia dotato di fori sul retro.

Maggiori informazioni qui:
https://www.liveauctioneers.com/item/70 ... otArt2019A

Avatar utente
tigranes
Vigintivir
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/08/2018, 8:59

Re: Elmo a maschera: un principe Numida?

Messaggio da tigranes » 03/07/2019, 9:48

Elmo a maschera di Kostol (ricostruzione):
https://www.pinterest.it/pin/222294931590327751

Avatar utente
tigranes
Vigintivir
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/08/2018, 8:59

Re: Elmo a maschera: un principe Numida?

Messaggio da tigranes » 04/07/2019, 13:35

...e quello di Stockstadt :
https://www.museum.com/jb/showdia?id=26

Avatar utente
Publius Metilius
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 47
Iscritto il: 25/07/2018, 18:16
Località: Roma

Re: Elmo a maschera: un principe Numida?

Messaggio da Publius Metilius » 10/07/2019, 11:34

Ave Tig, e grazie per i link relativi agli elmi a maschera di Kostol e Stockstadt. L'elmo di Kostol però - come sottolinei giustamente tu - è una ricostruzione, mentre la foto di quello di Stockstadt è presa di fronte, inquadratura che ovviamente abbatte le prospettive laterali e impedisce di vedere bene quanto "guscio" la maschera formi. Credo infatti che per la loro struttura gli elmi a maschera dovessero essere più 'contenitivi' possibile, in specie intorno alla base del collo (come nel tipo Ribchester: https://en.wikipedia.org/wiki/Ribcheste ... lmet_c.jpg), o avere cerniere ben sicure e robuste sulla maschera (come nel tipo Nijmegen: https://www.pinterest.ch/pin/456271005970489703/) per impedire che la stessa - con gli scossoni del cavallo - se ne andasse di qua e di là. La maschera "numidica", da quello che riesco a vedere (sempre per le immagini poco precise), non ha né una caratteristica né l'altra. I fori posteriori potevano essere sufficienti alla bisogna? Forse sì, ma vorrei esaminare il pezzo da vicino, cosa ovviamente impossibile... :lol:

Rispondi