Novità bibliografiche

Avatar utente
Caecilius Optatus
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 96
Iscritto il: 25/07/2018, 16:08
Località: Milano

Re: Novità bibliografiche

Messaggio da Caecilius Optatus » 15/06/2020, 11:57

Praetoriani !
Interrompo un silenzio durato troppo tempo e mi auguro di trovarvi tutti bene, assieme a tutti i vostri.
Inutile commentare quanto è accaduto, lo hanno fatto e lo fanno troppi, troppe volte.

Aggiungo solo che a causa di queste vicissitudini siamo rimasti fermi, abbiamo dovuto annullare il III evento di Praetorium che era stato fissato a metà aprile ..., così come un giro archeologico per Mediolanum.

Organizzeremo l'uno e l'altro per settembre-ottobre prossimi, dandovi avviso per tempo mediante apposita notizia informativa.

Riprendendo questo avviato topic legato alle novità librarie, la recente riapertura delle librerie - auspicando che a breve riaprano a pieno regime musei, siti archeologici, monumenti tutti, per i quali noto purtroppo una tendenza (reazionaria) a mantenere un'illogica chiusura, illogica perchè priva di senso, se non quello di eliminare anni di benemerita tendenza alla fruibilità generale senza limiti di tempo - ha portato interessanti novità, di cui do una breve evidenza :

- La storia speciale, sottotitolo "Perchè non possiamo fare a meno degli antichi romani", di G. Traina, Ed. Laterza, volumetto semplice e godibile a 360° sulla storia e la civiltà di Roma, con qualche acuta annotazione (ad es., sullo stato della tecnologia) e qualche banalità cui si aggiunge una delle classiche pecche del nostro accademismo docente, l'autoreferenza provinciale. Ad ogni modo, una lettura simpatica per chi vuole approcciare il mondo romano senza doversi stancare troppo;
- Caracalla, una biografia militare, tradotto in italiano dalla LEG (l'autore mi sfugge, ma mi riprometto di approfondire l'argomento). Vindex ha creato un recente topic recensendo la biografia del medesimo Augusto, di Galimberti, edita da Salerno Editrice. Questa è di un'autrice straniera, avente ad oggetto, come pare dal titolo, la connotazione militare del figlio primogenito di Settimio Severo. Vi farò sapere.

A presto, valete quam optime :) :) ;) :D

Avatar utente
Vindex
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 22
Iscritto il: 25/07/2018, 18:16
Località: Lentate sul Seveso (MB)

Re: Novità bibliografiche

Messaggio da Vindex » 21/06/2020, 0:28

Benritrovati Pretoriani!

Vai a capire perché anche il nostro sito pare abbia voluto rispettare il lock down …

Comunque, l'autore della biografia militare di Caracalla tempestivamente segnalata da Caecilius è Ilkka Syvanne, uno studioso finlandese che per l'editore britannico Pen & Sword ha già pubblicato nel 2019 una biografia di Gallieno (The reign of Emperor Gallienus - the apogee of roman cavalry), che mi risulta inedita in Italia; uscirà invece tra pochi giorni, sempre edita da Pen & Sword, la biografia militare di Aureliano e Probo (Aurelian and Probus - the soldier emperors who saved Rome).

Il volume su a Caracalla è del 2017: di questo passo, e sempre che l'editore LEG continui a dedicarcisi, le biografie di Gallieno e Aureliano/Probo da noi le vedremo tra tre o quattro anni.

Syvanne è inoltre autore di un'opera in sette volumi sulla storia militare del tardo impero dal 284 al 641 d.C. (Military History of Late Rome), alcuni dei quali già editi, altri di prossima pubblicazione, sempre per i tipi di Pen & Sword.

Valete
"Per alcuni versi, si tratta di un mondo come il nostro, con i suoi rapidi cambiamenti ed il senso di trovarsi fuori posto che ad essi si accompagna."
(A. Cameron - Il tardo impero romano)

Rispondi